Salerno: Un commissario per il termovalorizzatore

Il Governo ha intenzione di nominare un commissario per la realizzazione del termovalorizzatore di Salerno. Lo si legge nel decreto in tema di disposizioni urgenti per i rifiuti prossimo ad essere approvato dal Consiglio dei ministri.
Nella provvedimento è esplicitamente indicato che "per accelerare le attività necessarie per conformare la gestione dei rifiuti nella Regione Campania alla sentenza della Corte di Giustizia Europea del 4 marzo 2010, con decreto del ministro dell'Ambiente, è nominato un commissario straordinario per la realizzazione dell'impianto di termovalorizzazione dei rifiuti di cui al bando di gare della provincia di Salerno".
Si e' detto soddisfatto della decisione, il Presidente della Provincia Iannone secondo cui l'intenzione di nominare un Commissario non fa che sottolineare la volontà del Governo di realizzare l'opera.

Lascia un Commento