SALERNO – Un arresto per droga. Scoperta una pistola modificata

Ha cercato di fuggire attraverso un balcone, Maurizio De Sio, un 23enne salernitano al momento dell’irruzione degli agenti della Squadra Mobile della Questura nella sua abitazione di Via Marchiafava, nella zona orientale di Salerno. E’ stato però bloccato ed arrestato. Da giorni, nel corso dei controlli sul territorio, gli agenti avevano notato un’anomala affluenza di giovani pregiudicati salernitani e hanno deciso di approfondire l’indagine.
All’interno dell’appartamento 
sono stati scoperti e sequestrati oltre 200 gr. di hashish e 200 gr di canapa indiana, oltre a due bilancini, confezioni di stupefacente già pronte ed altro materiale utilizzato per il confezionamento.
Sono state eseguite anche altre perquisizioni a bordo di auto in uso ad altri giovani pregiudicati sorpresi all’interno dell’appartamento e, in un caso, è stata scoperta e sequestrata una pistola a salve priva di tappo rosso sulla quale sono ora in corso accertamenti per verificare se sia stata utilizzata in qualcuna delle recenti rapine commesse in città.

Lascia un Commento