Salerno – Truffe Inps, l’intervento della Cisl sul coinvolgimento di due dirigenti

In relazione all’inchiesta della Procura di Salerno che vede il coinvolgimento anche di sindacalisti interviene il segretario generale della Cisl Matteo Buono il quale si dichiara certo che “la Magistratura, in tempi rapidi, possa fare assoluta chiarezza sulla vicenda distinguendo, eventualmente, comportamenti personali da responsabilità sindacali e politiche”.

Buono si dice sgomento per il coinvolgimento di due dirigenti sindacali della Cisl nell'indagine su presunte truffe ai danni dell'Inps per la concessione di ammortizzatori sociali in favore di aziende del Salernitano. “Siamo convinti – aggiunge il leader Cisl – che tutti i dirigenti del sindacato, nell'esercizio delle funzioni organizzative, abbiano avuto sempre a riferimento i valori della tutela dei lavoratori e del corretto svolgimento delle relazioni sindacali”.

Lascia un Commento