SALERNO – Truffe, Andria chiede che gli operatori seri affianchino le Forze dell’Ordine

Un plauso dal senatore Alfonso Andria, vice presidente della commissione agricoltura di Palazzo Madama, giunge al Nucleo Antifrode dei Carabinieri di Salerno per la scoperta della truffa da 3 milioni di euro ai danni dell’Inps e dell’Ue nel territorio dell’Agro nocerino sarnese.
“E’ significativo – afferma il senatore salernitano del Pd – che le organizzazioni professionali del settore e gli organismi associativi abbiano ormai stabilizzato la propria collaborazione con le forze dell’ordine, compiendo una scelta netta a favore della legalità e della trasparenza in un settore economico così delicato e importante come l’agricoltura”. “Falsi braccianti, sfruttamento della mano d’opera, contraffazione e frodi alimentari – ha concluso Andria – sono malattie che è possibile debellare, come dimostrano i recenti successi della magistratura inquirente e delle forze dell’ordine attraverso una forte sinergia sui territori
”.

Lascia un Commento