SALERNO – Truffa on line: due arresti

Un 21enne di Salerno è stato denunciato con un’altra persona perché considerati autori di una truffa on line ai danni di una turista milanese. La donna convinta forse di aver trovato una super offerta last-minute, aveva versato 200 euro tramite PostePay per affittare un appartamento a Capri, dal 13 al 19 agosto. L’appartamento però, in realtà non esisteva. La triste sorpresa è arrivata quando, sbarcata al porto, la signora ha atteso invano l’arrivo della persona che, secondo quanto concordato, avrebbe dovuto consegnarle le chiavi dell’appartamento. Allora si è fatta indicare la strada per arrivarci, ma non è riuscita neppure a trovare la casa. I Carabinieri, a cui la signora si è rivolta denunciando l’accaduto, tramite i dati informatici, sono riusciti a scoprire l’identità dei due autori della truffa. Oltre al salernitano, è stata denunciata una 52enne di Aosta, già denunciata in passato proprio per truffa.

Lascia un Commento