Salerno, trovato con droga e 16mila euro, ventenne arrestato dalla Polizia

Aveva in casa la somma di 16.700 euro di dubbia provenienza, oltre a della droga, così un 20enne incensurato salernitano è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato in Via Nino Mancuso, nel quartiere Pastena a Salerno.

Nel corso di un controllo mentre il giovane era alla guida della sua auto, gli agenti hanno trovato quattro dosi di marijuana, già sigillate in buste in plastica trasparente, e la somma di 150 euro. Durante la successiva perquisizione presso la sua abitazione, gli agenti hanno trovato il materiale utilizzato per il taglio e il confezionamento della droga, e la somma di 16.700 euro in contanti, in banconote da piccolo taglio, che il 20enne ha dichiarato di avere trovato in strada per caso.

Il ragazzo è stato arrestato con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e condotto in carcere.

Lascia un Commento