Salerno – Troppe truffe ai pensionati, la cisl in campo

Rafforzare il coordinamento tra Forze dell’Ordine, Polizia municipale e tutti i soggetti istituzionali interessati alla sicurezza sociale per rendere più efficaci a Salerno presidi e vigilanza nei luoghi più a rischio. E’ questa l’iniziativa della Cisl Pensionati di Salerno che, dopo gli ultimi episodi di truffe e rapine, ha voluto ribadire il proprio impegno in merito alla questione sicurezza che, ultimamente, vede ancora più in pericolo gli anziani della città capoluogo. L’idea della Cisl Pensionati di Salerno è dunque quella di attivare nuove iniziative tese ad informare gli anziani del capoluogo, e di tutta la provincia, sui casi più diffusi di pericolo, di raggiri e di microcriminalità. “Le vicende accadute in città in questo periodo”, ha affermato il segretario dei pensionati cislini, Dell’Isola, “confermano le nostre preoccupazioni. In questa situazione un’attenzione particolare va posta alle persone più anziane, che possono venire esposte a truffe, raggiri, scippi e furti, sia a domicilio che per strada”.

Lascia un Commento