Salerno: Tre operazioni di soccorso in mare della Guardia Costiera

Tre diverse operazioni di soccorso in mare sono state effettuate nella sola giornata di ieri dai militari della Capitaneria di Porto di Salerno per mettere in salvo gli occupanti di tre unità da diporto. La prima segnalazione è pervenuta da un’imbarcazione a vela di 12 metri con due persone a bordo nei pressi dell’isola dei “Li Galli”, in costiera amalfitana, è rimasta ferma a causa di un’avaria al timone. Una motovedetta della Guardia Costiera di Amalfi è subito intervenuta fornendo l’assistenza necessaria.
Nel frattempo nelle acque antistanti “L’Hotel Ancora” a Salerno un natante di circa 5 metri con quattro persone a bordo non riusciva a proseguire la navigazione per un’avaria al motore. Anche in questo caso i guardiacosta hanno fornito l’indispensabile assistenza conducendoli sani e salvo al Porto Turistico Masuccio salernitano. Infine nel primo pomeriggio di ieri la sala operativa rispondendo alla chiamata di soccorso giunta al 1530 ha soccorso gli occupanti di un’imbarcazione a vela, con motore ausiliario, con otto persone a bordo che imbarcava acqua nella sala macchine al Traverso di Positano. Una volta raggiunta l’unità i militari hanno azionato il sistema antifalla necessaria per mantenere a galla l’imbarcazione che così è stata trasferita in sicurezza nel Porto di Amalfi.

 

Lascia un Commento