SALERNO – Trasporto pubblico, il Comune revoca il Bando per la manifestazione d’interesse

Trasporti pubblici. A sorpresa il Comune di Salerno ha deciso di revocare il Bando per la manifestazione d’interesse. La decisione è stata comunicata in una nota ufficiale dall’assessore alla mobilità, Luca Cascone (nella foto). Cascone scrive che si vuole “evitare che successivi ricorsi possano bloccare ed ulteriormente ritardare la definitiva risoluzione ed una rapida ripresa del servizio urbano di trasporto”. Non manca una stoccata ai liquidatori della CSTP accusati da Cascone di fare, si legge testualmente nella nota, “incredibile ostruzionismo non fornendo alcuna notizia tecnica ai rappresentanti delle imprese interessate che ne hanno fatto richiesta”. Cascone conclude che nei prossimi giorni il Comune valuterà come procedere nella scelta del nuovo vettore che sostituirà il CSTP ove questo dovesse sospendere il servizio”.

Lascia un Commento