Salerno: Trasporto pubblico al collasso, dura presa di posizione della CISAL

Trasporto pubblico al collasso, l’ira del segretario regionale Cisal Campania Giovanni Giudice secondo cui “l'assenza totale di trasporti pubblici peserà gravemente sull'immagine di Salerno e di tutta la provincia. E’ inammissibile che si parli di fare turismo, scrive Giudice,  quando poi a mancare sono le condizioni basilari di questo settore. Il turista arriva in una città come Salerno totalmente sprovveduto. Come si pensa possa raggiungere il Castello Arechi senza un mezzo di trasporto che gli permetta di raggiungerlo? E questo è solo un esempio che, purtroppo, rappresenta un'intera provincia e oltre 150 Comuni”. Giudice invita enti locali ed istituzioni a mettere al centro dell’agenda lo sviluppo del comparto: «Bisogna puntare ad ammodernare le strutture e puntare ogni risorsa possibile per lo sviluppo del settore turistico.

Lascia un Commento