SALERNO – Trasporti, per Ciccone c’è l’impegno per la risoluzione dei disagi

L’assessore ai Trasporti della Provincia di Salerno, Lello Ciccone, in una nota ribadisce l’impegno del proprio assessorato per la risoluzione delle criticità relative al trasporto pubblico sull’intero territorio provinciale, dovute ai tagli imposti dalla Regione. Ciccone annuncia la soluzione dei disagi per gli abitanti di Castiglione del Genovesi sulla tratta fra Salerno e San Mango Piemonte, attraverso una rimodulazione degli orari. Nel comune di Contursi Terme è stata istituita una fermata nella fascia oraria pomeridiana (presso lo scalo ferroviario) al servizio degli studenti universitari pendolari. E’ stata ripristinata la fermata di Battipaglia nelle corse da Salerno per Caggiano e sono stati rimodulati gli orari per facilitare i lavoratori pendolari del Vallo di Diano. L’assessore Ciccone spiega che attraverso una rimodulazione delle fermate sono state ovviate le difficoltà per gli studenti delle scuole superiori di Teggiano, così come sono stati accontentati gli utenti dei comuni di Castel San Giorgio e di Auletta.

Salvaguardati anche i servizi per gli studenti delle scuole superiori di Sapri e dei comuni dell’alto Calore. Per il prossimo anno scolastico, annuncia ancora Lello Ciccone, sarà ristrutturato il servizio Battipaglia-Albanella per agevolare gli studenti della piana del Sele. L’assessore ha convocato per oggi 24 maggio, alle 12, le organizzazioni sindacali del settore trasporti per discutere dei problemi relativi al CSTP”.

Lascia un Commento