SALERNO – Trasporti, massiccia adesione allo sciopero. Autisti in corteo

Trasporto pubblico urbano fermo anche Salerno e provincia per lo sciopero nazionale indetto da tutte le organizzazioni sindacali di categoria. Gli autisti della CSTP a Salerno hanno fermato i loro autobus e, a piedi hanno prima fatto un presidio sotto il Palazzo della Provincia e poi in corteo, senza creare intralcio al traffico cittadino, hanno raggiunto il Palazzo di città e la sede dell’azienda di mobilità, dove oggi si è tenuto un consiglio di amministrazione. Nel capoluogo gli autobus della Cstp si sono fermati dalle 9 alle 13 e dalle 16.30 fino al termine del servizio, garantendo il servizio per tre ore nella fascia pomeridiana. Una giornata di protesta particolarmente sentita a Salerno dove la situazione è calda da giorni per la nota vicenda del taglio dei fondi ai trasporti. Preoccupati i lavoratori dell’azienda di mobilità cittadina, CSTP, ma anche le autolinee private di tutte la provincia che saranno costrette a ridurre i servizi e il personale.

Lascia un Commento