Salerno, trasporti, la Cisl promuove BusItalia

La Cisl di Salerno loda Busitalia per la gestione del trasporto pubblico in provincia di Salerno, chiedendo, al contempo, uno sforzo ulteriore per rendere ancora più efficiente il servizio. In una nota il segretario generale del sindacato di categoria della Cisl, Ezio Monetta, si dice fiducioso circa il sicuro rilancio del settore in termini qualitativi e quantitativi, apprezzando gli importanti sforzi economici messi in atto dalla società “Busitalia Campania” per avviare una seria lotta all’evasione tariffaria.

Per Monetta “la presenza di verificatori aziendali affiancati da agenti della security ha dato un segnale forte alla collettività permettendo, in buona parte, il ripristino dell’ordine pubblico all’interno degli autobus aziendali”. A questo punto occorre creare le condizioni per avere un servizio in sicurezza per i passeggeri e gli operatori aziendali, che troppo spesso sono stati oggetto di aggressioni verbali e fisiche.

“Siamo certi – dice il segretario – che i maggiori incassi permetteranno investimenti sul parco macchine datato, che è uno dei maggiori problemi che l’azienda sta affrontando per migliorare l’affidabilità dei servizi”.

Lascia un Commento