SALERNO – Traffico di droga, 3 dei 7 fermati tornano in libertà

Sono stati scarcerati tre dei sette fermati dai carabinieri del comando provinciale di Salerno nell’ambito dell’operazione contro un traffico internazionale di droga tra l’Olanda e la provincia di Salerno. Il giudice per le indagini preliminari ha convalidato solo quattro dei sette fermi decisi dalla Direzione distrettuale antimafia di Salerno. Tornano in libertà Adriano Manca e i fratelli Angelo ed Enrico Izzo. Arresti domiciliari per i salernitani Antonio Pagliara, di Baronissi, e Pasquale Aversa, di Giungano, e per napoletani Vincenzo Cortiglia e Massimo Cirillo.

I sette uomini erano stati fermati tre giorni fa poiché ritenuti i componenti dell’organizzazione che trasferiva hashish, marijuana e cocaina sull’asse Amsterdam-Roma-Salerno.

Lascia un Commento