Salerno – Torre dell’Autorità portuale. Si decide lunedì

Il futuro della nuova sede dell’autorità portuale, la torre, presentata nello scorso inverno a Palazzo di Città e che dovrebbe sorgere in Piazza della Libertà, contigua al Crescent, si deciderà nella serata di lunedì.
Nel cantiere non si sono mai visti operai a lavoro all’interno e l’impresa aggiudicataria dei lavori, la Russo Costruzioni, attende di avere notizie che potrebbero dunque arrivare dal summit organizzato per lunedì sera. Ma quali sono le ragioni? Tecnicamente, alla base dei ritardi che stanno caratterizzando l’avvio dei lavori, vi sarebbe una relazione del Genio Civile che ha effettuato, prima che i lavori iniziassero, una serie di controlli sul progetto realizzato dallo studio Lotti di Roma. Sulla scorta di quella verifica era stata rilasciata l’autorizzazione ma a condizione di piccole ma importanti modifiche strutturali. Normale amministrazione ma intanto il tempo scorre e i dubbi restano. Sul tavolo, lunedi’ ci sarà da scegliere su due opzioni: rompere gli indugi e dare il via ai lavori affidando sempre allo studio Lotti le modifiche al progetto come suggerite dal genio civile, oppure cancellare l’attuale progetto e ricominciare dal principio.

Lascia un Commento