SALERNO – Ticket sanitari, anziani costretti a lunghe file per il rinnovo

E’ inaccettabile la situazione a cui sono sottoposti gli anziani salernitani costretti a lunghe code agli sportelli delle strutture abilitate per il rinnovo dei ticket sanitari. Intervengono anche le segreterie provinciali della Cisl Pensionati e Funzione Pubblica per le quali è assurdo quanto sta accadendo nel territorio di Salerno e di tutta la sua provincia. “Oltre al danno dell’aumento dei ticket sui farmaci e sulle prestazioni sanitarie decise dalla Giunta regionale, quindi, si unisce la beffa di dover sopportare lunghe attese per il rinnovo dell’esenzione dal pagamento dei ticket”, sostiene Giovanni Dell’Isola, segretario dei pensionati Cisl. Molti anziani sono costretti a presentarsi alle cinque del mattino per prendere il numero di prenotazione e oltre un certo numero, gli utenti sono costretti a tornarsene a casa per dover ritornare il giorno dopo. Secondo Dell’Isola, il commissario straordinario dell’Asl di Salerno avrebbe dovuto predisporre un piano di emergenza per affrontare la questione.

Lascia un Commento