SALERNO – Terremoto in Abruzzo, De Luca esprime cordoglio e solidarietà

Cordoglio per i morti e solidarietà per i feriti, gli sfollati ed i senza tetto del terremoto in Abruzzo, sono stati espressi dal sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca. "La nostra comunità, che ha conosciuto questi dolorosi momenti, ha detto De Luca, è pronta a mobilitarsi per offrire solidarietà concreta per i primi soccorsi e la ricostruzione". Il sindaco ha messo a disposizione della Protezione Civile i tecnici ed il personale delle società del Comune di Salerno per interventi di ripristino delle reti idriche, del gas e dei servizi nelle zone terremotate. Il Comune inoltre si è detto disponibile a partecipare ad un piano di accoglienza degli sfollati con particolare riguardo per le famiglie con anziani, disabili, bambini.

(Foto da Repubblica.it)

Lascia un Commento