Salerno, ha tentato di ingoiare eroina e cocaina per sfuggire all’arresto

 

Per non essere sorpreso con la droga, uno spacciatore a Salerno ha tentato di ingoiare ben 39 dosi di eroina e cocaina. E’ stato bloccato ieri pomeriggio da agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Salerno, che hanno notato il 20enne pregiudicato in via dei Mille.

Era in sella ad un ciclomotore e quando ha notato i poliziotti ha invertito la marcia tentando di dileguarsi. Gli agenti, dopo un breve inseguimento, lo hanno bloccato. Proprio in questo momento ha messo in bocca l’involucro di plastica contenente la droga.

I poliziotti sono riusciti a bloccarlo prima che potesse ingerirlo tirandoglielo dalla bocca. All’interno le 39 dosi di cocaina ed eroina. Al giovane hanno sequestrato la droga e anche la somma di circa 200 euro in banconote di piccolo taglio. E’ stato quindi arrestato e messo ai domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo.

Lascia un Commento