SALERNO – Tentò di violentare una ragazza, arrestato

Deve rispondere di tentata violenza sessuale aggravata, un uomo di 48 anni, di Vietri Sul Mare, arrestato ieri dagli agenti della squadra mobile della questura di Salerno. Il provvedimento è scaturito in seguito alle indagini avviate lo scorso 10 gennaio, quando l’uomo, spacciandosi per un appartenente alle forze di polizia, sull’autobus lungo il tragitto Cava de’ Tirreni – Salerno, cercò di approfittare con violenza di una ragazza salernitana di 20 anni. L’uomo utilizzò anche una pistola giocattolo per intimorire la ragazza. Quest’ultima ha poi denunciato il fatto alla polizia, contribuendo così all’arresto del 48enne, che ha anche precedenti analoghi.

Lascia un Commento