SALERNO – Tavolo sulla sanità per l’ospedale di Scafati

Si è riunito oggi alla Provincia di Salerno, il tavolo provinciale sulla sanità per mettere a punto il cronogramma dettagliato dell’ospedale di Scafati. Il direttore sanitario dell’Asl di Salerno, Sara Caropreso, ha detto che l’ospedale non chiuderà ma a breve partirà la fase di riconversione; ha assicurato inoltre che la mobilità del personale non deve destare preoccupazioni perché durerà al massimo 30 giorni. La nuova organizzazione delle attività prevede i servizi di primo soccorso h24, laboratorio di analisi h12, radiologia h12, emodialisi, unità operativa di medicina interna, lungodegenza, unità operativa di reumatologia, struttura complessa di bronco pneumologia, terapia sub intensiva, riabilitazione cardiorespiratoria e neuromotoria, ambulatorio di cardiologia, ortopedia, chirurgia, ginecologia, pediatria.

Lascia un Commento