SALERNO – Sventato furto in una birreria

Un furto ad una birreria nel centro storico di Salerno è stato sventato la notte scorsa da agenti dell’ufficio prevenzione generale della questura. I poliziotti sono intervenuti dopo aver notato intorno alle 4, un furgone Fiat Fiorino, parcheggiato nei pressi del locale, con due persone a bordo che destavano sospetti. Alla vista della Volante, i due uomini sono fuggiti a piedi, ma uno dei due è stato riconosciuto poichè pregiudicato e più tardi rintracciato ed arrestato per furto e tentato furto. Si tratta di un salernitano di 43 anni che pochi giorni fa aveva finito di scontrare gli arresti domiciliari. Il Fiat Fiorino è risultato rubato. Doveva servire per forzare la saracinesca della birreria in Piazza Largo Campo. Il 43enne ed il complice, che non è stato ancora rintracciato, avevano legato all’inferriata della birreria un cavo d’acciaio che poi avevano agganciato al furgone per scardinarla e fare irruzione dell’esercizio. Il tentativo è stato bloccato dalla Polizia.

Lascia un Commento