Salerno: Svaligiano bancomat provocando esplosione

Utilizzando la tecnica dell’esplosione provocata con del gas dei malviventi hanno svaligiato nella notte a Salerno uno sportello bancomat dell’agenzia Banco di Napoli, in via Silvio Baratta. Lo scoppio che è stato avvertito dai residenti, intorno alle 3 di stanotte, ha fatto saltare lo stesso bancomat e i ladri hanno arraffato tutte le banconote. Secondo una prima stima il bottino ammonta a circa 60mila euro. Sul posto i carabinieri che sono giunti a seguito dell’attivazione dell’allarme che dalla banca è collegato alla centrale operativa del 112, ma all’arrivo dei militari i ladri già si erano dileguati. Si tratterebbe di una banda specializzata che ha bisogno di pochi minuti per agire dal momento in cui scatta l’allarme.

Lascia un Commento