SALERNO – Studenti e comune insieme per il progetto Up to The Garden per l’ascensore delle Fornelle

Gli studenti del Liceo artistico "Filiberto Menna" di Salerno questa mattina al Museo Diocesano del capoluogo presentano il primo step di “Up to the garden!”, un progetto ideato e promosso dalla Soprintendenza ai Beni storici e artistici di Salerno e Avellino, per promuovere la riqualificazione urbana dell’antico quartiere longobardo delle “Fornelle”. Pannelli ceramici decorati con raffigurazioni di erbe e piante medicinali daranno un volto nuovo all’area dell’ascensore comunale che porta al Giardino della Minerva, l’orto botanico dell’antica Scuola Medica Salernitana.

Il progetto, curato dal servizio educativo della Soprintendenza, si caratterizza per la sua duplice valenza, sia sul piano del recupero del patrimonio, con la riqualificazione di un luogo urbano, sia della formazione, con il coinvolgimento degli studenti. Gli alunni del “Menna”, dopo un attento studio storico-iconografico, hanno dipinto su pannelli ceramici motivi e soggetti desunti dagli antichi erbari della Scuola Medica Salernitana. I pannelli ceramici decorati andranno poi a rivestire le freddi pareti del vano di accesso all’ascensore, a valle, nel cuore del quartiere Fornelle. Il progetto di riqualificazione artistica andrebbe quindi a valorizzare il sito, oltre che per i cittadini, per i tanti turisti italiani e stranieri che si recano ai Giardini della Minerva e al vicino Museo Papi della Medicina.

Lascia un Commento