SALERNO – Studentessa rapinata, un arresto

Una giovane studentessa salernitana, di 21 anni, è stata rapinata ieri a Salerno in via Salvatore Calenda da due giovani a bordo di un motociclo che hanno affiancato la ragazza e dopo averla colpita con alcuni calci le hanno sottratto la borsa contenente documenti, un telefono cellulare e una banconota da 5 euro. La ragazza ha riportato levi contusioni. Uno dei due rapinatori è stato catturato poco dopo dai carabinieri della Stazione di Fratte. Si tratta di un 27enne, operaio incensurato di Salerno. Il complice si è dileguato con la refurtiva ed è ricercato.

L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza e sarà processato oggi con rito direttissimo.

Lascia un Commento