Salerno: Stop al Crescent dal Consiglio di Stato

Ancora una puntata della complessa e tormentata vicenda del Crescent. Il Consiglio di Stato, nella serata di ieri, con un avviso di pubblicazione di sentenza recapitata agli avvocati delle parti, ha di fatto anticipato un nuovo stop alla realizzazione dell’edificio progettato dall’architetto Bofill. La pubblicazione della sentenza ci sarà pero’ solo oggi e dunque sarà possibile verificare le motivazioni dei giudici di palazzo spada. Dalle anticipazioni di ieri sera, sembra abbastanza certo che il Consiglio di stato abbia accolto le tesi del Ministero dei Beni culturali che si era opposto ai nuovi permessi edificatori rilasciati dal comune di Salerno lo scorso mese di febbraio. Palazzo Spada avrebbe invece respinto l’istanza presentata dalla Crescent Srl che lavora alla realizzazione dell’edificio semi circolare di piazza della libertà.

Lascia un Commento