SALERNO – Sterili le polemiche sulle opere incompiute. Le dichiarazioni di De Luca in S come Salerno

"Ci sono persone che ancora non hanno capito che il mondo è cambiato. Non siamo più a 10 anni fa e se vedono un escavatore per strada o un cantiere aperto, dovrebbero festeggiare invece di fare solo polemiche strumentali". Come sempre non le manda a dire, Vincenzo De Luca, che approfittando del microfono di Radio Alfa, nell’ambito dell’appuntamento settimanale di S come Salerno, in onda il giovedì alle 12.45, ha risposto all’opposizione che ieri ha fatto un tour tra le opere incompiute di Salerno. "Noi buttiamo il sangue per non farci travolgere dalla crisi e questi perdono tempo a fare polemiche da politica politicante, ha detto De Luca, sottolineando ironicamente che nell’elenco delle incompiute c’è anche la Metropolitana… "E me lo vengono a dire proprio a me che la Metropolitana è ferma!" Ha sbottato il sindaco aggiungendo che "è ferma da due anni e certo non per colpa del Comune. Si vergognassero!". Nell’elenco delle incompiute compare anche la riqualificazione dell’area dell’ex Pastificio Amato. "Ma vi rendete conto! ha continuato il sindaco, ragionano come se il Comune fosse un imprenditore privato, proprietario di quella zona". Discorso a parte per le opere per il momento bloccate come il secondo Lotto per la pavimentazione di Corso Vittorio Emanuele o il sistema di Wi-Fi. "Si tratta solo di priorità. Non ci sono i soldi per fare tutto. Abbiamo deciso di destinare i soldi che sono in cassa per realizzare delle opere di viabilità fondamentali per tutta la città. Appena troviamo altri fondi continueremo anche quelle, ma io mi chiedo solo perché… a che serve fare polemiche. Come nel caso del Crescent. A che serve? Per qualche motivo? Qual è il problema? Si toglie solo il pane alle famiglie dei lavoratori, ma per fortuna i lavori continuano e la bontà del progetto, forse il più democratico mai fatto in tutta la storia e non solo di Salerno, lo dimostra anche l’ennesimo placet del Consiglio di Stato". 

S… come Salerno vi aspetta giovedì prossimo su Radio Alfa alle 12.45 e in replica la Domenica alle 11.30

Ascolta la puntata in podcasting:

 

Lascia un Commento