Salerno, stazionarie le condizioni del bimbo di 15 mesi che ha ingerito hashish

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Sono stazionarie le condizioni del bimbo di 15 mesi che la notte tra venerdì e sabato ha ingerito un piccolo pezzo di hashish lasciato incustodito dal giovane padre, 29enne, della zona orientale di Salerno, che ha ammesso di fare uso di droga.

Il bimbo è all’ospedale di Battipaglia dove la prognosi rimane riservata ma solo a fini precauzionali. I genitori lo avevano portato immediatamente all’ospedale di Salerno. Ora il bimbo è sveglio e reagisce agli stimoli esterni. Non è in pericolo di vita. Il padre, intanto, è stato denunciato per lesioni personali aggravate ed abbandono di minore.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento