SALERNO – Stato di salute del mare in miglioramento secondo l’Arpac

Salerno si riprende un chilometro di spiaggia per i bagni. Secondo gli ultimi dati sulla balneabilità del mare diffusi dall’Arpac è di nuovo buono lo stato delle acque fra Torrione e Pastena.
I parametri microbiologici sono buoni e il Comune ha provveduto a revocare i divieti emessi ad inizio maggio su un tratto di circa 400 metri nei pressi del torrente Santa Margherita e altri 500 metri nei pressi del torrente Torrione.
L’Agenzia regionale per la protezione ambientale continuerà a monitorare la situazione ricordando che è vietato tuffarsi in due punti del litorale salernitano: a est del fiume Irno e nella spiaggia libera tra le foci dei fiumi Fuorni e Picentino.

Lascia un Commento