Salerno, stato di agitazione dei lavoratori portuali

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Le segreterie del sindacato dei trasporti aderenti a Cgil e Uil di Salerno hanno proclamato lo stato di agitazione in una nota indirizzata alla Salerno Container Terminal.

 

A far scattare la protesta la “mancata visione convergente e condivisa sull’articolazione e distribuzione dell’orario di lavoro”, così è scritto nella nota.

I sindacati chiedono alla Salerno Container Terminal di fare chiarezza sull’organizzazione del lavoro che intende porre in essere. Secondo i sindacati, il nuovo modello organizzativo sarebbe in spregio al Contratto nazionale di lavoro di riferimento.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento