SALERNO – Stalking, in 40 giorni esaminati 26 casi

Sono già 26 i casi di donne del salernitano che hanno subito violenza e che si sono rivolte, in soli 40 giorni, allo sportello antiviolenza e antistalking che è stato aperto nel S.I.S.A.F (Servizio Integrato Socio-Ambulatoriale per la Famiglia. Salerno) in via La Carnale, a Salerno. Il preoccupante dato è stato reso noto dalla responsabile dello sportello, Santa Rossi, intervenendo questa mattina alla Tavola Rotonda su “Violenza di genere – realtà sommersa”, tenutasi al Punto di Porta Rotese. Nel corso dell’incontro si sono susseguiti gli interventi di una ventina di personalità rappresentative di vari ambiti sociali, con una decisa maggioranza di donne. Alla tavola rotonda sono intervenuti anche i consiglieri regionali Angela Cortese, Anna Petrone e Gianfranco Valiante che hanno ricordato la proposta di legge già approvata all’unanimità in Commissione Sanità, spiegandone le linee essenziali.

Lascia un Commento