Salerno: Stalking, arrestato un uomo di 45enne protagonista di esibizioni oscene

Un caso di stalking è stato scoperto a Salerno dai poliziotti della Divisione anticrimine della Questura che ieri sera hanno eseguito l’arresto dello stalker, destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le indagini preliminari. Si tratta di un uomo di 45 anni, di Salerno, residente nella zona di Ogliara. E’ accusato di atti persecutori in danno di una signora di 46 anni e nei confronti dei suoi congiunti.

Le indagini che ieri sera hanno portato all’arresto del 45enne sono partite dalla denuncia-querela presentata dalla vittima. L’uomo si era reso protagonista di esibizioni oscene, in giardino o montando sul tetto della propria casa. Si denudava e si toccava i genitali davanti alla donna e ai suoi famigliari.

L’uomo nel 2012 aveva già ricevuto un ammonimento del Questore per stalking nei confronti della sua ex fidanzata, che spiava e affliggeva mandandole continuamente messaggi e biglietti con richieste di rapporti sessuali e con frasi oscene e ingiuriose.

Lascia un Commento