Salerno – Stadio Vestuti, presentato il project financing da 25 Mln di euro

Ammontano a circa 25 milioni di euro gli investimenti previsti nel progetto di finanza presentato questa mattina a Palazzo di Città di Salerno, alla presenza del sindaco–viceministro De Luca, finalizzato alla ristrutturazione urbanistica e al recupero funzionale dello stadio Donato Vestuti, nel centro della città di Salerno. La proposta di privati è già stata discussa in consiglio comunale e i lavori, dopo la pubblicazione del bando pubblico, cominceranno agli inizi del prossimo anno.
Il sindaco De Luca in conferenza stampa e poi l’assessore all’Urbanistica, Mimmo De Maio, in una intervista a Radio Alfa, hanno indicato tra gli obiettivi prioritari dell’intervento: la delocalizzazione del mercato di via Piave, così come chiesto da più parti della città, e la realizzazione di un’area di parcheggio in una zona chiave della città in ottica mobilità. Saranno creati circa 250 posti auto a rotazione per tutti gli automobilisti, 35 saranno pertinenziali e 78 box privati.
Sarà realizzata una struttura sanitaria e di fisioterapia. Saranno rifatte le facciate, le palestre e gli spalti e ripristinate le funzioni sportive esistenti. La curva Sud, così come chiesto dai tifosi, sarà conservata e diventerà un parco urbano. Prevista anche la realizzazione di un un museo dedicato alla storia della Salernitana e allo sport cittadino.
"Un progetto garbato ed essenziale – ha detto tra l’altro il sindaco De Luca – da una struttura degradata e spesso non fruibile si realizza un intervento di recupero storico e funzionale e di riqualificazione di un’area nevralgica della città".

Lascia un Commento