Salerno: Soccorso in mare della Guardia Costiera

Una complessa operazione di soccorso in mare è stata effettuata la notte scorsa dalla Guardia Costiera di Salerno. L’intervento dei militari è stato necessario per soccorrere  un membro dell’equipaggio della nave Saiko Majesty che effettuava una manovra d’uscita dal porto di Salerno. L’uomo di nazionalità filippina, di 49 anni, ha avuto problemi respiratori mentre era sulla nave. Sono subito scattate le procedure di emergenza e una motovedetta ha raggiunto la nave effettuando una manovra di affiancamento alla nave, non facile a causa del mare mosso. Il 49enne è stato preso a bordo e condotto al porto dove è stato prelevato da un’autoambulanza del 118 che lo ha trasferito all’ospedale Ruggi di Salerno. Il paziente però giunto in ospedale, contro il parere del medico, ha rifiutato il ricovero per motivi personali ed è stato quindi riaffidato al personale della nave.

Lascia un Commento