SALERNO – Si SAV, manifestazione postecipata a sabato 22

E’ stata posticipata a sabato 22 settembre la manifestazione unitaria dei sindacati degli edili di Cgil-Cisl e Uil con il Comitato SiSav prevista per venerdì 21 settembre a Salerno. Il rinvio è stato deciso per evitare disagi e strumentalizzazioni alla partecipazione dei fedeli alla festa di San Matteo. Sabato alle 11, in Piazza Portanova ci sarà un presidio con volantinaggio, per contrastare, quello che gli organizzatori definiscono “l’indecente disinformazione sulla SA-RC  operata da alcuni mass media e avallata da una cultura massificata e eterea diretta dai potentati economici del nord”.  

“Se qualcuno s’illude di fermare le iniziative volte a sbloccare i fondi per le opere da realizzare, tra le quali i fondi per la  SA-AV, si sbaglia di grosso”, è scritto nella nota congiunta delle segreterie Feneal, Filca e Fillea che chiedono la convocazione in Prefettura, con la presenza della Regione, Anas, e Ministero dello Sviluppo, per la verifica della strada scelta dall’Anas, per appaltare o il 50% dell’opera o finanziare con risorse proprie l’intero lotto funzionale, della SA-AV.

Lascia un Commento