Salerno: Si prostituiva in case. Picchia la madre che si opponeva. Arrestata

Una donna di 41 anni di Salerno è stata arrestata dalla Polizia per maltrattamenti in famiglia ed estorsione continuata. Secondo gli investigatori, la donna si prostituiva in casa dove vive anche l'anziana madre che aveva piu' volte cercato di opporsi all'"attività" della figlia.

La 41enne, tossicodipendente, continuava a ricevere uomini a tutte le ore e alla fine al tentativo di ribellione della madre ha reagito picchiandola selvaggiamente. L'anziana ha raccontato alla polizia che era anche costretta a consegnare alla figlia una somma di denaro ogni qualvolta andava a ritirare la pensione all’Ufficio postale.

Lascia un Commento