SALERNO – Si lavora per assicurare l’acqua

Acqua razionata fino a domani per due ore la mattina nelle abitazioni della zona orientale di Salerno. Da domenica, invece, entreranno in funzione le autobotti che effettueranno l’approvvigionamento idrico nei quartieri interessati dal disservizio, causato dalla rottura una condotta dell’acquedotto Basso Sele, dovuta al maltempo. Il presidente di Salerno Sistemi, la società che gestisce il servizio idrico nel capoluogo, ha detto che "si sta facendo il possibile per garantire da domenica l’erogazione almeno per due ore". In pratica si sta cercando di trasferire volumi di acqua dai serbatoi della zona del centro cittadino, dove non si registrano disagi, perché servita da un altro acquedotto, a quella interessata dal disservizio.

Lascia un Commento