SALERNO – Si finge un dipendete della Salerno Sistemi e deruba un’anziana. Arrestato

Un uomo di 57 anni di Napoli è stato arrestato a Salerno dagli agenti della questura perché responsabile, in concorso con un’altra persona, di aver messo a segno una rapina ai danni di un’anziana salernitana di 90 anni. L’uomo ha bussato alla porta della pensionata presentandosi come un impiegato della locale azienda idrica Salerno Sistemi, affermando di dover fare un controllo al misuratore dell’acqua. Una volta in casa, l’uomo ha simulato la lettura del contatore e ha fatto entrare il complice, che si è recato in camera da letto, trovando e rubando la somma di 400 euro. I due hanno poi subito lasciato l’abitazione. La donna, resasi conto del furto, ha richiamato l’attenzione dei condomini. Sul posto sono giunti tempestivamente gli agenti della questura che hanno rintracciato e arrestato uno dei malviventi recuperando anche il denaro.

Lascia un Commento