SALERNO – Si finge barbiere per rapinare degente, arrestato

Fingendosi un barbiere ha rubato 50 euro a un degente dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona in Salerno, ma è stato arrestato per furto aggravato. L’episodio si è verificato ieri sera intorno alle 10. Sul posto sono subito intervenuti gli agenti della questura che hanno rincorso e bloccato nel giro di pochi minuti il falso barbiere, con l’aiuto del personale di vigilanza all’ospedale. L’arrestato è un pregiudicato originario di Teramo, di 64 anni.

Lascia un Commento