SALERNO – Si contano i danni alla Libreria Feltrinelli dopo l’incendio di ieri

E’ ingente il danno subito dalla Libreria Feltrinelli di Salerno dove ieri si è sviluppato un principio d’incendio causato probabilmente da un corto circuito al quadro elettrico che alimentava i condizionatori del locale di Corso Vittorio Emanuele. Migliaia i libri danneggiati e dunque invendibili. Le alte temperature hanno liquefatto i supporti tecnologici e il fumo ha annerito le pareti e le mensole. Intanto ieri sera i condomini del palazzo, 19 famiglie, sono rientrati nelle loro abitazioni dopo ore di apprensione. I colleghi del quotidiano Il Mattino, che ha la redazione nello stesso stabile, evacuati come i condomini, hanno ripreso questa mattina il loro lavoro. Ieri il giornale è stato chiuso nella sede di Napoli

Lascia un Commento