SALERNO – Si conclude la visita di Ferrazzano in carcere

Valorizzare le energie umane e le potenzialità lavorative delle detenute nel carcere di Salerno: è l’intento della vicepresidente della Provincia, Anna Ferrazzano, che ha compiuto una visita al carcere di Salerno e all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, portando in dono 300 libri che vanno ad integrare il patrimonio delle due biblioteche. Per l’occasione Anna Ferrazzano ha sottolineato che, di concerto con la Commissione provinciale per le Pari Opportunità, saranno valutate le più opportune iniziative volte a sostenere attività di formazione all’interno del carcere; si rifletterà inoltre su opportune modalità di inserimento nella società civile dopo l’espiazione della condanna, e su eventuali ipotesi di misure alternative alla detenzione previste dalla legge.

Lascia un Commento