SALERNO – Sgominata banda di napoletani specilizzata in furti e rapine

I Carabinieri hanno sgominato una banda di rapinatori napoletani che avevano preso di mira i negozi di Pastena e Mercatello. In manette sono finiti Mauro Izzi, Vincenzo Ciardiello e Vincenzo Fiorillo accusati di furto aggravato e rapina impropria. I tre, tutti pregiudicati residenti a Napoli e a Torre Annunziata, erano diventati l’incubo di molti commercianti salernitani. Negli ultimi mesi avevano messo a segno molti colpi nella zona orientale del capoluogo. Le indagini condotte attraverso videoriprese e pedinamenti hanno permesso di ricostruire un furto commesso all’interno di un bar di via Trento e in una ricevitoria del Lotto a Mercatello. I tre, da veri professionisti del settore, approfittavano della pausa pranzo e della poca gente presente per strada tra le 14 e le 15 per forzare le serrature e portare via i soldi lasciati nelle casse. Sono in corso altri accertamenti per identificare un quarto uomo appartenente alla banda.

Lascia un Commento