Salerno – Sequestrato un centro scommesse non autorizzato

Un centro scommesse non autorizzato è stato sequestrato a Salerno, nei pressi della piazza centrale di Torrione, dalla guardia di finanza che ha denunciato il responsabile e un avventore. L’agenzia era destinata alla raccolta ed accettazione di scommesse su eventi sportivi e virtuali. L’attività veniva attuata dal personale dell’agenzia in assenza della concessione dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Le scommesse venivano poi convogliate a favore un allibratore estero, che le gestiva dalla propria sede in Malta. Oltre agli spazi dell’agenzia, sono state sottoposte a sequestro tre postazioni telematiche, usate per l’accettazione delle scommesse. Nel locale erano presenti anche quattro apparecchi da intrattenimento, motivo per il quale sono state comminate sanzioni amministrative per 24 mila euro, sia nei confronti dell’esercente sia del noleggiatore dei congegni.

Lascia un Commento