SALERNO – Sequestrate armi e munizioni a casa di un pregiudicato

Armi e munizioni illegalmente detenute sono state scoperte e sequestrate dai poliziotti della squadra mobile di Salerno, a casa di un pregiudicato della città. Nell’abitazione del 57enne, nella località Giovi di Salerno, gli agenti hanno rinvenuto tre fucili, una pistola ad aria compressa, numerose munizioni di calibro diverso, piombo e residui di polvere nera per la fabbricazione artigianale delle munizioni. L’uomo è stato arrestato per detenzione illegale di arma comune da sparo. A casa del 57enne inoltre gli agenti della Mobile hanno accertato la presenza di una cittadina tunisina di 20 anni, che era stata già espulsa dal territorio italiano. Non avendo ottemperato all’ordine la donna è stata arrestata.

Lascia un Commento