SALERNO – Sequestrate 24 tonnellate di prodotti alimentari fuori legge

24 tonnellate di prodotti alimentari fuorilegge sono state sequestrate a Salerno dalla guardia di finanza nel corso di controlli che hanno riguardato il mercato ittico cittadino e due depositi all’ingrosso situati nella periferia della città. Presso il mercato ittico sono stati sequestrati 1.350 kg. di prodotti ittici di dubbia provenienza dato che la documentazione esibita si riferiva a “lotti” un uomo di 58 anni di Salerno è stato segnalato alla competente Autorità Sanitaria. In un deposito sono stati rinvenuti e sequestrati 55 kg. di prodotti ittici in cattivo stato di conservazione. Il responsabile, un 25enne residente a Pellezzano è stato deferito. In un altro vicino deposito sono stati rinvenuti e sequestrati 22.500 kg. tra prodotti ittici, vegetali e dolciari all’interno di tre celle frigorifero inidonee che hanno reso la merce potenzialmente pericolosa per il consumo. La responsabile è stata segnalata alla competente Autorità Sanitaria.

 

Lascia un Commento