Salerno: Selezioni Salerno Pulita, consiglieri chiedono la sospensione

Tornano le polemiche dopo gli scontri avvenuti nei giorni scorsi in occasione delle selezioni per Salerno Pulita. Oggi arriva la richiesta dei componenti dei gruppi consiliari di opposizione del Comune di Salerno di “considerare la necessità di sospendere le selezioni e di annullare il bando in autotutela e controllare che, in ogni caso, non si proceda ad assunzioni di operatori per la raccolta differenziata e di igiene ambientale che potranno avvenire solo nel rispetto della legge vigente".
I consiglieri d'opposizione chiedono di controllare ed impedire che "lavoratori già impegnati nel settore pulizie possano essere dirottati su raccolta rifiuti ed igiene ambientale" in modo da poter assumere un maggior numero di lavoratori nel settore pulizia e, di fatto, eludere la legge in materia.

Lascia un Commento