SALERNO – Scuola, allarme dei precari. Possibile la perdita di supplenze per 7mila docenti precari

7mila precari della scuola salernitana potrebbero rimanere senza un incarico annuale. L’allarme è stato lanciato nelle ultime ore dai precari della provincia di Salerno in vista del paventato inserimento nel decreto "mille proroghe" di una norma che congelerebbe per un anno le graduatorie dei precari. In attesa della conversione in legge del decreto, che dovrebbe arrivare nel mese di febbraio, cio sarebbe dunque un’ulteriore tegola, l’impossibilità di fatto di chiedere supplenze fuori provincia. In base alle previsioni per l’anno scolastico 2011-2012 ci sarebbero non più di 100 incarichi a tempo determinato a disposizione dei docenti senza ruolo, a fronte dei 400 per l’anno ancora in corso.

Lascia un Commento