SALERNO – Scuola Abbagnano, gli alunni tornano in classe dopo gli atti vandalici

Sono tornati a scuola gli alunni della Materna ed Elementare “Nicola Abbagnano”, di via Cesare Battisti, a Salerno. La struttura da oggi ha ripreso a funzionare regolarmente dopo gli atti vandalici compiuti nei giorni scorsi che hanno reso necessaria la chiusura per consentire all’Amministrazione Comunale la sostituzione dei vetri rotti e delle porte forzate. La dirigente scolastica Annamaria Grimaldi ha contattato un’impresa di pulizia specializzata che ha bonificato tutto l’edificio.

Intanto i genitori dei 120 alunni stanno cercando di raccogliere materiale didattico-ricreativo in sostituzione di quello che è stato rubato dai ladri e rotto dai vandali. Una ricerca che vede impegnati non solo i genitori ma anche i bambini, che nei giorni scorsi hanno scritto una letterina inviandola ad aziende, società sportive e imprenditori salernitani, per chiedere un aiuto utile a rimettere in sesto la struttura.

Al momento a rispondere all’appello dei bambini e a mettersi a loro completa disposizione sono stati l’Associazione Hortus Magna, l’Aci Salerno e la Confesercenti. Per tutta la giornata di sabato e domenica prossimi nei pressi della Villa Comunale di Salerno, i genitori della Nicola Abbagnano e i loro figli allestiranno due tavoli dove esporranno foto e lavoretti dei bambini, il tutto con un unico scopo, quello di sensibilizzare la cittadinanza e di raccogliere il materiale necessario per il riallestimento della scuola.

Lascia un Commento