SALERNO – Scontri Salernitana – Verona. 3 denunciati per vendita di biglietti

Tre salernitani sono stati denunciati dalla Digos di Verona per aver venduto biglietti di accesso allo stadio ad una trentina di supporter scaligeri privi di ‘Tessera del tifoso’. Le denunce sono arrivate in seguito alle indagini, svolte dalle Questure di Verona e di Salerno, sugli scontri scoppiati con le forze dell’ordine il 7 novembre scorso allo stadio di Salerno, in occasione della partita Salernitana-Hellas Verona. Dodici agenti rimasero feriti e quattro ultras, 2 veronesi e 2 salernitani, furono arrestati. Il Prefetto di Salerno, quindi, a causa dell’accesa rivalità tra le due tifoserie, aveva emesso l’ordinanza di vendita dei tagliandi di accesso allo stadio ai soli residenti in Campania, esclusi i possessori della ‘tessera del tifoso’.

Lascia un Commento