SALERNO – Scippano una donna, due giovani arrestati dai Carabinieri

Arrestati gli autori di uno scippo compiuto ieri sera a Salerno ai danni di una donna, di 54 anni, che stava passeggiando in via Leucosia. Due giovani le hanno strappato una borsa contenente documenti personali, un telefono cellulare e la somma contante di 270 euro. I carabinieri della Compagnia di Salerno intervenuti sul posto hanno arrestato un ragazzo di 17 anni e un 19enne, ritenuti gli autori e accusati di rapina impropria. I due giovani dopo lo scippo sono fuggiti verso la spiaggia, ma sono stati intercettati dai carabinieri e al termine di un inseguimento a piedi il 19enne è stato arrestato, mentre il minorenne è riuscito a far perdere le tracce. E’ stato rintracciato e arrestato alcune ore dopo. I carabinieri sono riusciti a recuperare parte della refurtiva che è stata restituita alla vittima. Durante l’inseguimento un carabiniere, spintonato dal 19enne, è ha subito una distorsione ad un ginocchio con una prognosi di 15 giorni.

I due giovani saranno processati con rito direttissimo davanti al Tribunale di Salerno: dovranno rispondere dell’accusa di rapina impropria e lesioni personali.

Lascia un Commento