Salerno – Scippa l’Iphone ad una studentessa in gita, arrestato 18enne

Una studentessa di Avellino in gita scolastica a Salerno è stata scippata del suo cellulare ma le indagini della squadra mobile hanno portato all’individuazione e arresto del responsabile. E’ accaduto ieri pomeriggio. La ragazzina, una studentessa 16enne di un liceo scientifico irpino insieme ad una nutrita comitiva di studenti stava passeggiando nel centro storico di Salerno quando, all’altezza di via porta Catena è stata avvicinata da un ragazzo col volto travisato da un cappuccio che le ha strappato di mano l’Iphone. Grazie all’ausilio delle immagini delle telecamere di videosorveglianza installate dal comune, il personale della sezione antirapina ha immediatamente riconosciuto l’autore della rapina, un 18enne incensurato e due complici di 17 e 26 anni.
I più giovani, come si evince dalle immagini, avevano preso di mira il gruppetto di studenti tenendoli sotto controllo in attesa di poter entrare in azione. Il 26enne invece aveva il compito di rivendere il cellulare rubato. Il 18enne è stato arrestato e i due complici denunciati. L’Iphone è stato recuperato e restituito alla proprietaria.

Lascia un Commento